Sal

Tratto da:
GUIDA TURISTICA UFFICIALE
CABO VERDE

Localizzazione

Sal é una delle isole più vicine al Continente Africano essendo, perciò influenzata da condizioni climatiche simili a quelle che, alla stessa latitudine, si verificano in quel continente. É un'isola molto arida, con accentuata erosione che l'ha resa completamente piana nonostante la sua origine vulcanica. Il punto più elevato é il Monte Vermelho con 406 m.
Con forma allungata, ha da nord a sud la sua massima estensione di 30 Km circa mentre, da est a ovest non supera i 12 Km. La superficie totale è di 216Kmq.
Sede dell'Aereoporto internazionale, é la principale porta d' entrata dell'Arcipelago.

Storia

Scoperta nel 1640, ebbe originariamente il nome di LLANA o PLANA il nome SAL subentra dopo la scoperta di una laguna nel cratere di un vulcano estinto detto oggi PEDRA DO LUME, che dopo l'epoca delle piogge si ricopriva di sale.
Praticamente deserta, era pascolo per le greggi apportenenti ai residenti della vicina BOAVISTA; solo con lo sfruftamento del sale ha avuto inizio un'attività economica significativa divenendo esportatrice di quel prodotto fino alla metà di questo secolo.
Per la necessità di stabilire un porto di scalo per i voli verso il Sud America sorge su iniziativa italiana nel 1939, l'aereoporto internazionale il cui sviluppo determinò la migrazione interna, soprattutto da S.NICOLAU verso quest'isola; ciò ha reso possibile lo sfruttamento di moderni complessi turistici che negli ultimi 20 anni si sono installati à Santa MARIA, regione di antiche saline e che offre come principale attrazione le estese e meravigliose spiagge e il mare, ottimo per tutti gli sport nautici.

Etnografia

Il popolomento é recente e proveniente dalle altre isole da cui ha importato le feste popolari più espressive. Da citare:

CARNEVALE

19 MARZO Festa di S. Giuseppe, a Palmeira

3 MAGGIO

SANTA CRUZ

GIUGNO / LUGLIO
Santi Popolori: Santo Antonio, S.Giovanni e San Pietro rispeftivomente a PEDRA DO LUME, ALTO S. JOAO e HORTELA

15 AGOSTO
Madonna della Pietà a PEDRA DO LUME

15 SETTEMBRE
Festa del municipio che prevede svariati festeggiamenti, in particolore, il Festival della musica di Santa Maria che si svolge sulla spiaggia omonima. E un avvenimento degno di nota che passa a far parte del circuito turistico dell' isola e di Cabo Verde per l'alto livello raggiunto negli ultimi anni.

Artigianato

A SAL non c'é artigianato proprio dell'isola ma si trovano campioni significativi dell'artigianato dell'Arcipelago.

Gastronomia

Pesce e frutti di mare, sempre freschi, alla brace e con contorno di verdure, sono i piatti principali del menù nei ristoranti di ESPARGOS e SANTA MARIA. Allo stesso tempo, specialità capoverdiane, ricche di condimento, costituiscono un'alternativa appetitosa.
Degno di noto é il risotto alla pescatora dello chefe Maia al "Pescador".

Sport e Tempo Libero

IL mare é la principale attrazione e i complessi turistici di STª MARIA, dispongono di mezzi e attrezzature necessarie per praticarti, inclusi corsi per le modalità disponibili. Pesca, windsurf, o semplicemente il nuoto, sono ragioni sufficienti per trascorrere vacanze differenti a STª MARIA.
Ma anche buone piscine, sae da gioco, campetti da minigolf, pallavolo, pallacanestro e campi da tennis, garantiscono un soggiorno rilassaonte e divertente.
E poi, le passeggiate a piedi, in bicicletta o in jeep attraverso un'isola che ha trovato la sua principale vocazione nel turismo di qualità. Animate discoteche renderanno la notte più esotica e attraente.

Visite e Itinerari

Il posto piú pittoresco dell'isola é, senza dubbio, PEDRA DO LUME, cratere dell'antico vulcano, dove c'é un tunnel artificiale scavato nel 1804 per consentire l'estrazione del sale. Il fondo del cratere, che si trova allo stesso livello del mare, permette l'infiltrazione delle acque marine sebbene disti circa 1 Km dalla spiaggia.
Le saline di STª MARIA, a circa un Km dalla città, sebbene inutilizzate, costituiscono una meta da visitare. Per chi é a Stª MARIA, anche la VILA DE ESPARGOS, così denominata per la vegetazione spontanea del luogo, offre un soggiorno gradevole.
Il porto di PALMEIRA, che permette l'attracco di navi da carico, offre da vedere, oltre ad un impianto di dissalazione, vivai di aragoste dove ne é possibile l'acquisto ad un prezzo invitante. Altri posti piacevoli da visitare sono ALGADOEIRA, piccola oasi per un meritato riposo dopo il bagno; BURACONA, piscina naturale con acqua costantemente rinnovata, FONTONA, PUF, DANFIOR e CALHETA FUNDA. Vicino all'antico Faro, FIURA é un buon posto per ammirare la forza delle onde e pescare le piú svariate specie di pesci.

Minimercado Costa Lima
Hotel Belorizonte
Hotel Novorizonte
Pousada Paz e Bem
Pensao Porta do Vento
Sakarulè
Investisal appartamenti
Aquamarina suites
Les Alizes
Hotel NHA TERRA
windsurf jerome
Aquisal appartamenti
palmeira appartamenti

SERVIZI AUSILIARI

onde dormir

onde comer

  • Ilha de S.Antao
  • Ilha de S.Vicente
  • Ilha de S.Nicolau
  • Ilha do Sal
  • Ilha de Boavista
  • Ilha do Maio
  • Ilha de Santiago
  • Ilha do Fogo
  • Ilha da Brava
  • Tratto da:
    GUIDA TURISTICA UFFICIALE
    CABO VERDE

    PROMEX
    Centro de Promoçao Turistica
    do Investimento e dos Esportaçoes

    Home Sal
    by www.caboverde.com